Sei in : Home page » Territorio » Ambiente da vivere » Lago Mulino

INFO

Associazione Lago Mulino


Presidente: Castelli Diego
cellulare: 335/6185880
diegocasta@hotmail.it

logo_alm
 


Lago Mulino

lago_mulino

Il lago Mulino di Cusico, è stato chiamato per decenni "quarto lago": assieme ad altri tre, forma il complesso dei Laghi Carcana, che sono il risultato delle attività estrattive eseguite a partire dagli anni '60 sul territorio comunale. I primi tre laghi, da anni, sono destinati alla pesca sportiva, mentre il quarto, per varie vicende, è stato abbandonato per un tempo così prolungato che si sono innescati processi di rinaturalizzazione delle sue rive. Si è sviluppata una fascia riparia ben strutturata, diventando un'importante zona di ricovero per le diverse specie animali  che, di passaggio o in modo stanziale, sfruttano l'ampia fascia boscata per le loro differenti necessità.

L'area dove si trova il lago Mulino di Cusico, contenuto nel progetto "Camminando sull'acqua", è il nucleo di un parco urbano che attualmente collega San Pietro Cusico a San Giacomo e che, in futuro, potrebbe raggiungere le frazioni del territorio comunale. La sua riqualificazione rientra nel progetto (Master Plan) per il recupero del sistema dei Navigli Lombardi che i Comuni di Zibido San Giacomo, di Gaggiano e di Buccinasco hanno deciso di portare avanti insieme


Nella planimetria allegata l'articolazione della aree funzionali del Lago Mulino di Cusico


Icona documento 'Formato PDF'Cartina (formato PDF - 5081 KB)


Aree naturalistiche

Su tre ettari di terreno sono state poste a dimora oltre 4.000 pianticelle in due aree distinte, secondo la tipologia forestale del quercio-capineto, modalità che rappresenta quella che doveva essere un tempo la vegetazione di buona parte della pianura padana. Attualmente, la sua limitatissima diffusione sul territorio è dovuta al fatto che questi boschi si collocavano nelle aree in cui l'uomo ha maggiormente influito sia in termini di urbanizzazione che di sfruttamento agricolo


Aree di fruizione

Accanto alle aree naturali, sono state realizzate zone attrezzate per giochi e per soste adatte all'osservazione. In particolare c'è un area pic-nic che chiunque può utilizzare per trascorrere, insieme ai familiari o agli amici, delle giornate apprezzando le bellezze di una vera e propria oasi. Uno spazio è dedicato anche agli amanti della pesca. Le diverse aree hanno una serie di divieti da rispettare per perseverarne il loro valore ambientale.


Fontanile didattico

Nell'area è presente il fontanile del parco Lago Mulino di Cusico, di proprietà dei signori Penati di Basiglio, riqualificato, reso di nuovo attivo e trasformato in laboratorio didattico per le scuole di Zibido San Giacomo, che così possono sperimentare sul campo le nozioni apprese nel loro laboratorio scientifico. Grazie alla limpidezza delle acque e all'abbondante vegetazione, il fontanile è luogo di vita per diverse specie ittiche.


Stagno sperimentale

La presenza di molte specie di anfibi, alcune di particolare interesse, come il "tritone crestato" protetto a livello europeo (direttive habitat 92/94 CEE), hanno indotto alla creazione di un piccolo stagno da destinare a laboratorio scientifico a cielo aperto per le scuole di Zibido San Giacomo. Lo stagno è l'ambiente di vita ideale per i piccoli aniamali e per piante acqutiche.